Upcycling

Vasetto Terrarium Nutella®

Facile

COSA OCCORRE

Biscottiera Nutella®

Bastoncino

Argilla espansa

Terriccio universale

Muschio

Fittonia

Innaffiatoio

PROCEDIMENTO

Dopo aver pulito la biscottiera, depositiamo alla base un paio di cm di argilla espansa a grana larga, che sarà utile per mantenere l’umidità nella biscottiera, ma anche per evitare i ristagni idrici.

Mettiamo ora altre due dita di terriccio universale. Inseriamo poi il muschio delicatamente nel terrario, per sistemarlo possiamo utilizzare un bastoncino prestando attenzione.

Dopo aver posizionato il muschio, possiamo inserire le nostre piantine. Dosiamone una piccola quantità, due o tre piantine andranno benissimo. Questa fase è molto delicata poiché non dobbiamo rompere le radici delle piantine ma solo far sì che aderiscano, nel modo corretto, al terreno.

Una volta aggiunte possiamo decidere di utilizzare altro muschio. Conclusa la messa a dimora, possiamo innaffiare. Utilizziamo un bricchetto che faccia cadere l’acqua a filo e assicuriamoci che si riempia fino alla metà dell’argilla espansa e non di più.

Per concludere ricordiamoci di annaffiare ogni volta che l’acqua risulterà evaporata. Il nostro terrarium è pronto!

diy1
Lo sapevi?

Il vasetto di vetro che stai per trasformare è già realizzato in media con il 30% * di materiale riciclato.

*media annuale calcolata secondo le dichiarazioni dei fornitori Ferrero.

Se ti piace, condividi su