Ricette

Pesche con Nutella® e amaretti

Facile
10 min
Fresh excitement.

Amaretti biscuits originated in Italy in the Middle Ages, towards the end of the thirteenth century and they spread throughout Europe during the Renaissance. In addition to their production in Italy, and particularly in Lombardy, they also have a great tradition of production in France. This recipe for Peaches with Nutella® and Amaretti, however, is an entirely Italian invention.

Pesche con Nutella® e amaretti | Nutella

INGREDIENTI per 4 porzioni

4 Pesche sciroppate

8 Amaretti

60 g Nutella® (15 g/porzione)

Per decorare

Menta

nutella – an ingredient to prepare this delicious recipe

Per questa deliziosa ricetta, la quantità perfetta di Nutella® è 15 g a porzione!

PROCEDIMENTO

Pesche con Nutella® e amaretti Step 1 | Nutella
STEP 1

Sgocciolate le pesche. Tagliate la prima metà di ogni pesca a fettine e lasciate la seconda metà intera.

Pesche con Nutella® e amaretti Step 2 | Nutella
STEP 2

Posizionare le 2 parti della pesca come nella foto*. Riempite il centro della prima metà di pesca con circa 7 g di Nutella®. Guarnite la seconda metà con 7 g di Nutella®, usando una tasca da pasticciere. Decorate con gli amaretti e una foglia di menta, quindi servite. Possono essere utilizzate anche pesche di stagione.

L'entusiasmo è di stagione. Condividete la ricetta con l'hashtag #NutellaRicette

Gli Amaretti sono biscotti nati in Italia nel medioevo, verso la fine del XIII secolo e durante il Rinascimento si sono diffusi in tutta Europa. Oltre alla produzione italiana, in particolare quella lombarda, vanta grandi tradizioni quella Francese. La ricetta delle Pesche con Nutella® e amaretti però, resta un'invenzione tutta italiana.

recipe-1
Buono a sapersi

Il nostro olio di palma è al 100% certificato RSPO, sostenibile e tracciabile e ci impegniamo alla non deforestazione.

logo cacao
Buono a sapersi

Tutto il cacao che acquistiamo proviene da piantagioni certificate Rainforest Alliance.

product-1
Buono a sapersi

Uhm, Nutella finita dopo questa ricetta? Riutilizza il barattolo!

Se ti piace, condividi su